Web Analytics

Francesca Neri Malattia Età

Spread the love
Francesca Neri Malattia Età
Francesca Neri Malattia Età

Francesca Neri Malattia Età | Francesca Neri è stata oggetto di molte discussioni nelle ultime settimane. Tutto perché suo marito, Claudio Amendola, ha rilasciato una dichiarazione pubblica sulla sua condizione in televisione. L’attrice 57enne trentina combatte da anni la cistite interstiziale cronica, malattia con la quale è stata costretta a convivere, come ha appena rivelato nel libro Come Carne viva, edito da Rizzoli, di recente uscita. Giovedì 4 novembre 2021 Neri apparirà come ospite nella puntata di Oggi è un altro giorno (Rai1) che andrà in onda.

Il film Melissa P., diretto da Luca Guadagnino, è stata la sua prima produzione, e tre anni dopo ha prodotto il film Riprendimi, diretto da Anna Negri, che è stata la sua seconda produzione. Chi conosce la famiglia di Claudio Amendola sa che Francesca Neri è sua moglie; i due sono sposati dal 1998 e il loro incontro più recente è avvenuto l’11 novembre 2010 a New York City. È nel 1999 che la coppia dà il benvenuto al figlio Rocco Amendola. È il primo figlio della coppia.

Francesca Neri Malattia Età
Francesca Neri Malattia Età

Oltre ad essere uno degli attori italiani più conosciuti e riconosciuti, Francesca Neri ha sviluppato una carriera impressionante in cui ha avuto la possibilità di rappresentare una grande varietà di personaggi, tutti rappresentati con la stessa passione. Inoltre, Melissa P. è una produttrice, avendo lavorato al film “Melissa P.”, che è stato diretto da Luca Guadagnino ed è stato adattato dal libro “100 pennellate prima di andare a dormire”. Melissa P. è un’artista visiva che vive a New York City.

L’attrice è nata il 10 febbraio 1964 a Trento, in Italia, e ha mostrato interesse a perseguire una carriera nell’industria dello spettacolo sin da quando era piccola. Questo attirò la sua attenzione e decise di recarsi a Roma per approfondire i suoi studi e fare esperienza pratica in materia di province. Nonostante sia stato in numerosi film in cui ha avuto la possibilità di recitare, non ha ancora avuto l’opportunità di dimostrare il suo talento di lui.

È nata il 10 febbraio 1964 a Trento, in Italia, ed è alta 168 cm. Francesca Neri è modella e attrice. Dopo aver studiato cinematografia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, ha esordito al cinema nel film del 1987 di Giuseppe Piccioni Il grande Blek, in cui interpretava il personaggio del titolo. Francesca Neri interpreta la protagonista del film del 1991 Il pensiero era amore, in cui apprende che è stato proprio un caso di Massimo Troisi a consentire loro di portare a casa da Roma il primo Nastro d’Argento.

Francesca Neri Malattia Età
Francesca Neri Malattia Età

L’anno successivo uscirà negli Stati Uniti il ​​film Al lupo, al lupo, diretto da Carlo Verdone. Helena interpreta Helena, la protagonista femminile di Carne trémula di Pedro Almodóvar, nel 1997, ed è per questa interpretazione che le viene assegnato il secondo Nastro d’Argento come migliore attrice in un film.

L’attrice francese Francesca è salita alla ribalta dopo essere apparsa nel film Bigas Luna “Le età di Lulù” (1990). Ha poi recitato in altri film importanti come “Pensavo fosse amore… invece era un concerto” di Carlo Verdone, “Le mani forte”, “Il dolce rumore delle strade”, “Amo Andrea, ” e “Carne Tremula” di Luca Guadagnino.

Francesca Neri ha scoperto di soffrire di cistite interstiziale, un’infezione vescicolare che provoca una straziante agonia al basso ventre. Questo sarà seguito da tre anni di libertà vigilata, durante i quali non le sarà permesso di attivarlo in alcun modo che sarebbe considerato invalidante la procedura. Il Corriere della Sera ha pubblicato un’intervista con lei in cui ha rivelato che: “Andrà avanti per tre anni e non mi sarà permesso di attivarlo in alcun modo che sarebbe invalidante”. “Durerà per tre anni”, ha detto. Nonostante la mia mancanza di fiducia nel sociale, mi sono trovata con un gruppo di donne che soffrivano di questa malattia durante i miei primi due anni di esistenza.

Dopo aver trascorso tre anni nel calvario, l’attrice afferma di aver “raggiunto uno stato di equilibrio, che ora devo decostruire”. Per cominciare, ho iniziato eliminando tutto ciò che può causare una risposta, come l’aria condizionata, l’acqua calda e alcuni pasti, dal mio ambiente. Nonostante siano passate molte settimane dal loro matrimonio, il marito ha espresso quanto sia stata dura per loro due affrontare questa malattia.

%d bloggers like this: